Operatori dell’AISAC incontrano i ragazzi a scuola per parlare di diversità.

Nell’ambito del Progetto “Dalla diversità all’emarginazione: rompere un ciclo perverso”, presentato al Ministero della Solidarietà Sociale, finanziato secondo la Legge 266/91 sul volontariato, alcune operatrici dell’AISAC, psicologhe ed assistenti sociali, hanno svolto nell’anno 2007 cicli di incontri di sensibilizzazione sul tema della diversità in alcune scuole di Milano e provincia.Le attività sono state svolte nella Scuola Materna, con i bambini di 5 anni, nella Scuola Elementare con le classi prime e seconde (con le altre classi verranno svolti nel prossimo mese di gennaio) e nelle classi seconde della Scuola Media Inferiore. In ogni classe le attività sono state divise in due incontri di due ore ciascuno; gli stimoli utilizzati sono stati diversi, proporzionati anche all’età dei bambini: fiabe, immagini, filmati, fumetti, brevi questionari, disegni, lavori di gruppo.Il tema della diversità è stato affrontato da più punti di vista: diversi elementi, forme e colori in natura; diverse culture di appartenenza; diversità come handicap. Con i più grandi è stato approfondito il tema del pregiudizio e della discriminazione; in generale con tutti si è cercato di sottolineare il concetto di diversità come valore: siamo tutti diversi, unici, speciali. In tutte le classi i ragazzi hanno partecipato con entusiasmo alle attività proposte, mostrando interesse per il tema della diversità. Anche le insegnanti hanno accolto molto positivamente l’intervento e sono state molto felici del materiale che è stato lasciato loro (spunti per proseguire le attività nelle classi e bibliografia ragionata sull’argomento).

 

PRIVACY | COPYRIGHT | CREDITS | MAPPA DEL SITO | EMAIL
AISAC ONLUS Via Luigi Anelli 6,  20122 Milano Tel e Fax: 02.87.38.84.27
CF 09034230152

 
 
 
 
ACONDROPLASIA | DISPLASIA ACONDROPLASICA | NANISMO ACONDROPLASICO

Joomla Templates by Joomla51.com