Meclizina per l’acondroplasia in partenza lo studio sulla sicurezza e farmacocinetica

2018-07-17T11:29:40+00:0017 Luglio 2018|

Dal 2015 un gruppo di ricerca dell’Università di Nagoya, in Giappone, formata da Masaki Matsushita Ryusaku Esaki, Kenichi Mishima, Naoki Ishiguro, Kinji Ohno e Hiroshi Kitoh sta conducendo una ricerca con la meclizina come  potenziale trattamento per l’acondroplasia.

A 3 anni dalla prima pubblicazione, il team prevede di iniziare la sperimentazione clinica il 30 luglio 2018 che sarà condotta in Giappone, presso l’ospedale universitario di Nagoya.

Trovate a questo link tutti i dettagli sul trial e di seguito le pubblicazione del gruppo di ricerca:

Immagine: https://www.med.nagoya-u.ac.jp/medical_E/laboratory/clinical-med/musculoskeletal-cutaneous/orthopaedics/

 

L'UOMO E' LA MISURA DI TUTTE LE COSE
Iscriviti alla Newsletter
Se vuoi rimanere informato sulle nostre attività inserisci il tuo indirizzo email nel modulo sottostante
Clicca qui!
Puoi cancellarti in ogni momento
close-link