Meclizina per l’acondroplasia in partenza lo studio sulla sicurezza e farmacocinetica

2018-07-17T11:29:40+00:0017 luglio 2018|

Dal 2015 un gruppo di ricerca dell’Università di Nagoya, in Giappone, formata da Masaki Matsushita Ryusaku Esaki, Kenichi Mishima, Naoki Ishiguro, Kinji Ohno e Hiroshi Kitoh sta conducendo una ricerca con la meclizina come  potenziale trattamento per l’acondroplasia.

A 3 anni dalla prima pubblicazione, il team prevede di iniziare la sperimentazione clinica il 30 luglio 2018 che sarà condotta in Giappone, presso l’ospedale universitario di Nagoya.

Trovate a questo link tutti i dettagli sul trial e di seguito le pubblicazione del gruppo di ricerca:

Immagine: https://www.med.nagoya-u.ac.jp/medical_E/laboratory/clinical-med/musculoskeletal-cutaneous/orthopaedics/